Museo dei fossili di Meride

Esposizione fissa

Sito internet: www.museodeifossili.ch (IT)

 

Il Museo dei fossili del Monte San Giorgio, ristrutturato e ampliato dall’architetto ticinese Mario Botta, è stato inaugurato il 13 ottobre 2012. La struttura mostra una raccolta di fossili di animali e piante provenienti dagli eccezionali giacimenti del Monte San Giorgio, oggi iscritto nel Patrimonio mondiale dell’UNESCO.

 

Una ricostruzione lunga 2.5 m del sauro terrestre Ticinosuchus accoglie il visitatore del nuovo Museo dei fossili, situato nel centro del paese di Meride. Esso viveva circa 240 milioni di anni fa ai margini di un mare subtropicale, insieme a molti pesci e altri sauri marini che si erano adattati alla vita acquatica. L’eccezionale stato di conservazione degli scheletri del Triassico Medio del Monte San Giorgio ha reso la “montagna dei sauri” un sito naturalistico di fama mondiale, oggi iscritto nel Patrimonio dell’umanità dell’UNESCO.

 

Distribuito su quattro piani, il museo presenta una grande varietà di esseri viventi, che abitavano il mare e la costa del Ticino meridionale di allora. Illustrazioni e modelli rendono comprensibile al visitatore questo mondo scomparso, i cui fossili sono stati estratti, preparati e descritti scientificamente da specialisti svizzeri e italiani a partire dal 1850.

 

Museo dei fossili del Monte San Giorgio | via Bernardo Peyer 9 | 6866 Meride

Tel +41 91 640 00 80 | info@montesangiorgio.org

Visite guidate, escursioni e laboratori

La Fondazione del Monte San Giorgio organizza visite guidate del museo dei fossili ed escursioni sul territorio del Monte San Giorgio e presso le Cave di Arzo, avvalendosi di guide qualificate del sito UNESCO. Il Museo offre inoltre una serie di attività appositamente concepite per i ragazzi, con numerosi laboratori e percorsi didattici.

Musei dei Fossili di Meride
Image
Image